Morgan Stanley torna sull'azionario europeo

Inviato da Redazione il Mer, 23/01/2008 - 09:48
"Per ora può bastare così". E' il giudizio sulla correzione delle Borse di Teun Draaisma, lo strategist sull'Europa di Morgan Stanley, che in una nota odierna chiarisce di aver innalzato il sovrappeso sull'azionario del 5%, riducendo nella stessa misura le quote complessivamente assegnate a bond e liquidità. Secondo Draaisma, nonostante i fondamentali restino incerti il sentiment è molto bearish e le valutazioni sono ora più attraenti. Il profilo rischio/rendimento è considerato favorevole in un'ottica tattica compresa tra i tre e i sei mesi.
COMMENTA LA NOTIZIA