Morgan Stanley promuove il settore tecnologico americano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Morgan Stanley promuove il settore statunitense dei sistemi hardware e dei pc. In un report diffuso oggi la banca americana ha rivisto al rialzo la view sull’intero comparto, portandola da “in-line” a “attractive”. “Ci attendiamo che i profitti – spiega il broker – si normalizzino nel 2010”. Tra i singoli titoli, gli analisti di Morgan Stanley hanno ridotto la raccomandazione su Ibm a “equal-weight” dal precedente “overweight”. Allo stesso tempo è stato alzato il prezzo obiettivo sul titolo, salito a 145 da 116 dollari. Valutazione in rialzo anche per Apple, che ha visto il prezzo obiettivo salire da 195 da 200 dollari.