Morgan Stanley, possibile taglio di 700 posti di lavoro (Bloomberg)

Inviato da Valeria Panigada il Ven, 20/07/2012 - 08:48
Quotazione: MORGAN CRUCIBLE
Morgan Stanley si prepara a una sforbiciata della propria forza lavoro. Secondo quanto riportato da Bloomberg, che cita il direttore finanziario Ruth Porat, la banca Usa ridurrà 700 posti di lavoro nella seconda parte dell'anno dopo aver riportato una debole trimestrale. Il taglio del personale sull'intero anno salirebbe così a 4.000 unità.
COMMENTA LA NOTIZIA