1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Morgan Stanley: “Non giungono buone news da Eurolandia”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli analisti di Morgan Stanley sono negativi per ciò che concerne lo stato di salute dell’economia dell’Eurozona. In particolare, gli analisti della banca d’affari a stelle e strisce mettono in evidenza tre punti fondamentali. Innanzi tutto, Alan Greenspan ha confermato che le autorità statunitensi di politica monetaria favoriscono un dollaro debole, il che, di riflesso, conduce ad un eccessivo apprezzamento dell’euro. Secondariamente, il Pil in Eurolandia nel quarto trimestre del 2003 ha fatto registrare un timido incremento dello 0,3% su base trimestrale. Infine, l’accordo raggiunto in Germania nel settore del metallo è stato deludente. “Tutte brutte notizie per l’Europa ed in particolare l’ultima”, ritengono da Morgan Stanley.