1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Morgan Stanley conclude vertenza con MBIA e perde 1,8 miliardi di dollari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si è conclusa con una perdita di 1,8 miliardi di dollari pre-tasse per Morgan Stanley la diatriba con il bond insurer MBIA riguardo dei CDS da 4 miliardi di dollari acquistati dalla banca d’affari americana. Lo riporta il Financial Times. Secondo il quotidiano britannico, l’esposizione ai bond insurer causò a Morgan Stanley oltre 3 miliardi di perdite dal 2007 al 2010. Il gruppo dei bond pagherà 1,1 miliardi di dollari all’istituto americano, che in cambio ritirerà l’accusa verso MBIA di aver mentito sulla qualità dei mutui a garanzia dei contratti acquistati, e dovrà rassegnarsi a una perdita in bilancio di circa 2 miliardi di dollari. MBIA, che durante la crisi è stata ristrutturata dall’autorità regolatrice delle transazioni finanziarie dello Stato di New York, ha ricevuto accuse anche da altre 18 banche.

Commenti dei Lettori
News Correlate
DATI MACROECONOMICI

BB Biotech nuovamente in utile

BB Biotech chiude il 2017 tornando in utile: i profitti netti si sono attestati a 688 milioni di franchi, a fronte di una perdita netta di 802 milioni nell’intero 2016. …

MERCATI

Fmi: tonfo azionario “inevitabile”

Il tonfo azionario di due settimane fa era “forse inevitabile”. Parola del Fondo Monetario Internazionale, che spiega come comunque “l’economia continui a crescere”. …

STATI UNITI

Lloyd Blankfein: non mi sentivo così bene dal 2006

“Le probabilità di un esito negativo sono cresciute”. Così Lloyd Blankfein, n.1 di Goldman Sachs, ha descritto l’attuale contesto negli Stati Uniti. Blankfein, nel corso di un’intervista concessa a Christine …