Morgan Stanley alza stime di utile e target per Credit Suisse e Deutsche Bank

Inviato da Redazione il Gio, 08/10/2009 - 11:34
Quotazione: CREDIT SUISSE GRP R
Quotazione: DEUTSCHE BANK R
Gli analisti Morgan Stanley hanno rivisto le loro attese sull'utile per azione (eps) di Credit Suisse e di Deutsche Bank, innalzando contestualmente il prezzo obiettivo di entrambe. Per la banca elvetica la casa d'affari si attende nel 2009 un utile per azione di 7,19 franchi (dai 6,82 franchi della stima precedente) e per il 2010 un eps di 6,91 franchi (da 6,73). Il target passa da 70 a 73 franchi. Per Deutsche Bank l'eps 2009 è atteso a 6,75 euro (da 6,13 euro) e per il 2010 a 5,85 euro (da 5,57). Il prezzo obiettivo sale da 53 a 57 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA