Moody's taglia il rating di 26 banche italiane, colpiti anche i big del settore

Inviato da Redazione il Mar, 15/05/2012 - 09:14
Quotazione: UNICREDIT GROUP
Quotazione: INTESA S.PAOLO
Quotazione: BANCO POPOLARE
Moody's ha ridotto il rating di 26 istituti bancari italiani. Per due istituti il taglio è di quattro gradini, per altre sei è pari a tre notch (o gradini), per otto la riduzione è di due gradini, mentre 10 banche hanno visto il loro rating scendere di un solo gradino. Tra le principali banche colpite dal downgrade, il rating di Unicredit e Intesa Sanpaolo è passato da A2 ad A3, quello di Monte dei Paschi da Baa1 a Baa3, mentre il Banco Popolare è sceso da Baa2 a Baa3.
COMMENTA LA NOTIZIA