FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ribasso di oltre 11 punti percentuali in pre-apertura per il titolo dell’agenzia di rating Moody’s. Sul titolo pesa la notizia della vendita di quasi 8 milioni di azioni da parte di National Indemnity, compagnia di assicurazioni controllata dalla Berkshire Hathaway del magnate Warren Buffett. La vendita, rilevabile da un filing presentato presso la Sec, è avvenuta in più operazioni tra il 20 e il 22 luglio e svoltesi a prezzi unitari compresi tra i 26,6423 e i 28,7269 dollari.