1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Moody’s allenta le tenaglie sull’Italia: adesso vede miglioramente

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’agenzia Moody’s allenta la sua morsa sul pianeta Italia e vede miglioramenti nel Belpaese, grazie a un contesto di banche e famiglie stabili che rende il paese meno vulnerabile alla crisi e nel 2009 dovrebbe contenere il calo del Pil al 4,4%. E anche la Bce è positiva sul contesto allargato. “L’economia globale è probabilmente uscita dalla fase peggiore ma ci sono fattori che ci spingono a prudenza e cautela, perché non è escluso che la strada sia accidentata”, ha detto il presidente della Bce, Jean-Claude Trichet, dopo il G10 dei banchieri a Basilea. Per il francese, “gli indicatori economici vanno meglio del previsto, molte stime sono state riviste al rialzo e confermano che siamo oltre la fase di caduta. Ma non ancora a livelli normali: vedo diversi rischi”, ed elenca protezionismo, incapacità di ridurre gli squilibri, incubazione di future peggiori crisi.