1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Montezemolo: “Gli assalti al Lingotto sono finiti”

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Gli assalti alla Fiat sono finiti”. Luca Cordero di Montezemolo rassicura quanti ancora nei giorni scorsi e sulla scia delle dichiarazioni di Tronchetti Provera avevano letto nelle scalate bancarie dell’estate scorsa il rischio che il Lingotto potesse essere coinvolto in qualche scorribanda. E’ una certezza, questa, che il presidente della Fiat trae dai risultati dell’azienda che arrivano quasi contemporaneamente alla ormai certificata sconfitta dei furbetti del quartierino. Restano per lui due fronti aperti, col governo e con le banche, anche se tende a metterli in secondo piano per concentrarsi sullo stato di salute della Fiat. “Vogliamo parlare di prodotti e di industria e non di finanza, convertendi e altre cose che non sono del mondo che ci appartiene”. Una rivendicazione orgogliosa da parte di un’azienda che vuole tornare a recitare il ruolo di leader nell’industria privata italiana.