Montepaschi, quadro grafico che invita allo short

Inviato da Alessandro Piu il Mar, 23/08/2011 - 12:05
Prosegue il processo involutivo del quadro grafico del titolo Montepaschi. L'azione bancaria torna oggi tra i peggiori del Ftse Mib con un ribasso del 2,75% e rimane esposta al rischio di nuovi scivoloni sui minimi di quota 0,395 stabiliti lo scorso 11 agosto. L'obiettivo diverrebbe concreto su rottura al ribasso del supporto intermedio di breve termine a 0,43 euro. per allontanare il rischio che si verifichi questo scenario Montepaschi dovrà dimostrarsi in grado di recuperare almeno la media mobile a 14 giorni, attualmente a 0,454 euro. Un target che ha fallito oggi e che aveva già fallito ieri. Indicazioni negative in un quadro grafico debole che, per mandare un segnale positivo di breve termine, necessiterebbe di un ritorno al di sopra di quota 0,469 euro. In tale area transita la parte alta del canale discendente che unisce i massimi del 22 luglio con quelli del 17 agosto. La sua rottura al rialzo, sostenuta da un incremento dei volumi, permetterebbe al titolo effettuare allunghi a 0,49 euro. Operativamente il quadro grafico rimane short e potrebbe essere sfruttato con ordini in vendita su rottura al ribasso di 0,424 euro con target 0,4 euro posizionando lo stop loss a 0,435.
COMMENTA LA NOTIZIA