Montepaschi: ancora vendite sul titolo, Profumo torna ad agitare spettro nazionalizzazione

Inviato da Alberto Bolis il Mer, 18/12/2013 - 09:33
Ancora vendite sul titolo Montepaschi che si avvicina sempre di più alla soglia critica di 0,128 euro, sotto la quale scatterebbe l'escussione da parte delle banche creditrici sulla quota in mano alla Fondazione Mps. Ieri sera il presidente della banca senese, Alessandro Profumo, è tornato ad agitare lo spettro della nazionalizzazione. A margine di una trasmissione televisiva Profumo è tornato a rimarcare che lo spostamento dell'aumento di capitale, chiesto dalla Fondazione per guadagnare tempo con l'obiettivo di vendere la quota detenuta, potrebbe portare all'ingresso dello Stato nel capitale della banca. A Piazza Affari il titolo Montepaschi cede oltre l'1,50% a 0,155 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA