Montefibre vola in Borsa dopo accordo di cessione di Porto Marghera

Inviato da Redazione il Lun, 22/03/2010 - 16:12
Quotazione: MONTEFIBRE *
Montefibre premiata a Piazza Affari dopo il contratto preliminare di compravendita degli immobili che la società ha sottoscritto con l'autorità aeroportuale di Venezia e reso noto venerdì a Borsa chiusa. I titoli dell'azienda volano del 20,67% a 0,17 euro. Il prezzo netto dell'accordo è stato di 68,6 milioni e tiene conto degli oneri che dovranno essere sostenuti dall'acquirente, principalmente per gli interventi di bonifica. L'operazione porterà un beneficio economico di circa 60 milioni nel bilancio 2010 di Montefibre. La vendita del terreno di Porto Marghera costituisce la principale dismissione fra quelle contemplate dal piano di ristrutturazione dei debiti, la cui fattibilità risulta confermata.
COMMENTA LA NOTIZIA