Monte dei Paschi si riserva ogni azione verso Briamonte

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 23/05/2013 - 08:49
Banca Monte dei Paschi di Siena ha comunicato che è stata notificata al consigliere Michele Briamonte un'ordinanza del Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Siena con cui è stato interdetto dall'ufficio direttivo del consiglio di amministrazione della Banca. E' quanto si legge in una nota. Secondo la comunicazione ufficiale ricevuta dalla banca, l'interdizione, che avrà due mesi di durata, "è stata adottata per il delitto di cui all'articolo 184 comma 1 lettera B), (recante disposizioni in materia di Abuso di Informazioni Privilegiate ndr) commesso in data 28 febbraio 2013". Mps, effettuati gli opportuni approfondimenti, si riserva ogni azione in merito ai fatti in questione.
COMMENTA LA NOTIZIA