Montani (Antonveneta): "Per il bond rispetteremo i piani"

Inviato da Redazione il Lun, 07/06/2004 - 11:19
L'emissione obbligazionaria convertibile da 500 milioni di euro di Banca Antonveneta rispetterà la tempistica prevista dal piano industriale. E' quanto ha detto l'ad della banca, Piero Montani, a margine della presentazione della relazione della Consob sull'attività del 2003. Secondo uno studio di Goldman Sachs la banca si preparerebbe a emettere già entro il 2004 il convertibile preferred securities da 500 milioni, approvato dall'assemblea dei soci nell'autunno 2003 e atteso per il 2005.
COMMENTA LA NOTIZIA