Monsanto: nel IV trimestre la perdita si allarga, stime 2014 deludenti

Inviato da Valeria Panigada il Mer, 02/10/2013 - 14:26
Quotazione: MONSANTO
Monsanto, il colosso americano delle biotecnologie agrarie, ha deluso il mercato con una trimestrale in rosso e previsioni sotto le attese. Nel quarto trimestre dell'esercizio 2013, il risultato per azione è negativo per 0,47 dollari, in peggioramento rispetto al rosso da 0,42 dollari del corrispondente periodo del 2012. Il risultato è sotto le stime degli analisti che si aspettavano una perdita di 0,43 dollari per azione. Sotto le aspettative anche i ricavi che sono saliti a 2,20 miliardi di dollari (dai 2,01 miliardi dello stesso periodo del 2012), contro i 2,25 miliardi pronosticati dal mercato. Deludenti anche le previsioni per il nuovo esercizio 2014, che ha preso il via a settembre: Monsanto si aspetta un utile per azione compreso tra 5 e 5,20 dollari contro i 5,34 dollari attesi dagli analisti.


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA