1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Monsanto: Eps adj 2010 a 2,41 $, quello 2011 visto nel range 2,72-2,82 $

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Trimestrale inferiore alle attese per Monsanto. Il gruppo statunitense americano produttore di sementi ha riportato nel quarto trimestre dell’esercizio 2010 (chiuso al 31 agosto) vendite per 1,95 mld di dollari, in progresso del 4%. La perdita netta trimestrale è stata di 143 mln di dollari, che si compara con il rosso di 233 mln dell’analogo trimestre 2009. Il risultato netto del gruppo nel primo e nel quarto trimestre del’anno è solitamente debole a causa della stagionalità dei raccolti in Usa ed Europa. La perdita per azione al netto di poste straordinarie risulta di 0,09 dollari, superiore ai 0,06 dollari attesi dal mercato.
Considerando l’intero esercizio 2010 l’utile netto risulta di 1,1 mld, in calo dai 2,1 mld del 2009. L’Eps 2010 risulta di 2,41 dollari, nella parte bassa del range indicato dalla società (2,40-2,60 dollari).
Lieve delusione dalle stime per l’esercizio fiscale 2011 (che si chiude il 31 agosto 2011). L’Eps adjusted è atteso nel range 2,72-2,82 dollari rispetto ai 2,82 dollari stimati dal consensus.