1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Monrif: comperate azioni per 266 mila euro

QUOTAZIONI Poligrafici Edit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Maria Luisa Monti Riffeser ha acquistato, per conto di Poligrafici Editoriale (società controllata dalla stessa Monrif con il 59,59% del capitale), 356.591 azioni Monrif per un controvalore complessivo di 265.795 euro. Gli acquisti, avvenuti dal 1° aprile al 28 aprile scorsi, sono avvenuti a prezzi unitari medi compresi tra un minimo di 0,7194 euro e un massimo di 0,7875. Il prezzo medio complessivo degli acquisti ammonta a 0,745 euro. Nell’ambito del buy back previsto dalla società, la stessa Maria Luisa Monti Riffeser ha acquistato anche 152.500 azioni di Poligrafici Editoriale per complessivi 270.864 euro. Il prezzo degli acquisti, avvenuti in data 27 e 28 aprile, ammonta a 1,6665 euro e 1,667 euro.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Poligrafici Editoriale: perdita primo semestre peggiora a 4,5 milioni di euro

Poligrafici Editoriale ha chiuso il primo semestre del 2013 con ricavi consolidati per 95 milioni di euro, in ribasso rispetto ai 105,4 milioni dello stesso periodo dello scorso anno. Il margine operativo lordo, dopo aver registrato oneri non ricorrenti per 2,1 milioni, si è attestato a 4,4 milioni di euro, in calo dai 5,5 milioni […]

Poligrafici Editoriale: nel 2011 ricavi in calo a 230,2 mln di euro

Poligrafici Editoriale ha chiuso il 2011 con un giro d’affari in flessione del 4,1% a 230,2 milioni di euro, mentre l’utile netto si attestato a 0,3 milioni rispetto alla perdita di 2 milioni registrata nel 2010. “Le prospettive di modesta crescita del Pil nazionale e le tensioni sui mercati finanziari fanno prevedere, nei settori in […]

Rcs Mediagroup scende allo 0% di Poligrafici Editoriale (Consob)

Rcs Mediagroup riduce la propria partecipazione nel capitale sociale di Poligrafici Editoriale, scendendo allo 0% dal precedente 7,592%. Lo comunica il sito web della Consob, nella sezione dedicata alle partecipazioni rilevanti delle società quotate, che riporta come data dell’operazione lo scorso 23 aprile.