1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Mondo pharma: i farmaci generici della Merck potrebbero parlare indiano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Anche nel mondo delle pillole e degli antibiotici sale la febbre dell’M&A. Colpita da questa sindrome è la casa farmaceutica indiana, Ranbaxy. La società, si apprende da un comunicato, ha presentato un’offerta per accaparrarsi la divisione farmaci generici della Merck, che si vuole concentrare sui farmaci di marca e sulla chimica. Nessun dettaglio finanziario sull’offerta è stato inserito nella nota stampa. Ma su un punto Ranbaxy parla chiaro: “i 6 miliardi di dollari riportati sulla stampa sono una cifra non corretta e che volta a fare speculazione”, fa sapere la società. Secondo il Credit Suisse l’asset è valutato circa 4,6 miliardi di euro. Malvinder Singh, ceo di Ranbaxy, ha ammesso che la società sta valutando di fare acquisizioni per creare valore agli azionisti.