Mondadori: utile netto dimezzato a 2,4 mln di euro nel I trim., -7,4% per i ricavi

QUOTAZIONI Mondadori Edit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Trimestrale in calo per Mondadori. Nei primi tre mesi del 2012 la casa editrice di Segrate ha visto l’utile netto calare del 52% a 2,4 milioni di euro contro i 5 milioni al 31 marzo 2011. Nel periodo in esame Mondadori ha registrato un fatturato consolidato in riduzione del 7,4%, a 328,1 milioni di euro contro i 354,3 milioni di dodici mesi prima. “Nel primo trimestre del 2012 hanno avuto piena conferma gli elementi di crisi strutturale dell’economia, soprattutto in Europa – precisa la società guida da Marina Berlusconi in una nota – i valori negativi del Pil, i tassi di disoccupazione e la contrazione dei consumi hanno purtroppo presentato evidenze ancor più negative rispetto all’ultimo periodo del 2011; mercati e settori di riferimento di Mondadori hanno risentito di queste dinamiche”.