1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Mondadori in perdita per 27,1 mln nei primi 6 mesi 2013, -9,4% il fatturato

QUOTAZIONI Mondadori Edit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il gruppo Mondadori ha archiviato il primo semestre dell’anno con un fatturato consolidato di 612,3 milioni di euro, in riduzione del 9,4% rispetto ai 676,2 milioni di euro del primo semestre 2012. Il risultato netto consolidato è negativo per 27,1 milioni di euro rispetto a un utile di 7,5 milioni di euro nello stesso periodo dello scorso anno. A livello di redditività Il margine operativo lordo consolidato è risultato di -5,3 milioni di euro rispetto ai 36 milioni di euro dell’esercizio precedente. Al netto di elementi non ricorrenti il margine operativo lordo consolidato risulta di 14,2 milioni di euro, in riduzione del 48,9% rispetto ai 27,8 milioni di euro precedenti. La posizione finanziaria netta al 30 giugno è di -367,3 milioni di euro, in linea con quella del 30 giugno 2012 (-370 milioni di euro).
Il gruppo media di Segrate prosegue nel piano di riduzione dei costi e di riorganizzazione già descritto in occasione della presentazione dei risultati al 31 marzo 2013, con un target di risparmi per 100 milioni di euro al 2015, di cui è già stato individuato un valore di circa 76 milioni di euro. Mondadori rimarca come nell’ultimo trimestre è stato dato maggiore impulso alle azioni per il rilancio dei magazine, in particolare in Italia, dove il rinnovamento dei tre settimanali femminili (Grazia, Donna Moderna, TuStyle) e di Chi ha portato risultati molto positivi.