Mondadori: Glaming rinuncia alla concessione di gioco

Inviato da Luca Fiore il Mer, 03/07/2013 - 19:59
Quotazione: MONDADORI EDITORE
Mondadori ha annunciato che il Cda della controllata Glaming Srl ha deliberato di rinunciare alla concessione per l'attività di esercizio a distanza dei giochi pubblici. La delibera fa seguito "al provvedimento rilasciato oggi dall'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli -si legge nel comunicato della società- che autorizza la sospensione della raccolta di gioco della società a partire dal prossimo 22 luglio".

Il procedimento comporterà la progressiva sospensione della raccolta e dell'operatività di Glaming ed è finalizzato alla cessazione definitiva delle attività. "La decisione è coerente con l'obiettivo, già espresso da parte della capogruppo Mondadori, di focalizzazione sulle attività core e di recupero di redditività delle aree di business a maggior valore aggiunto".
COMMENTA LA NOTIZIA