Mondadori corre in Borsa dopo i conti e le indicazioni sul 2010

Inviato da Redazione il Mer, 24/03/2010 - 11:25
Quotazione: MONDADORI EDITORE *
Mondadori in evidenza a Piazza Affari all'indomani della pubblicazione dei conti del 2009. I titoli della casa editoriale salgono del 3,50% a 2,97 euro. Ieri la società di Segrate ha fatto sapere di aver chiuso lo scorso esercizio con un fatturato consolidato di 1,54 miliardi (-15,3% rispetto al 2008) e un utile netto a 34,3 milioni (-64,7%). Il margine operativo lordo è calato del 34,3% a 133,1 milioni mentre la posizione finanziaria netta è migliorata di 117,4 milioni a 372,9 milioni. L'amministratore delegato, Maurizio Costa, ha fatto trapelare un certo ottimismo, affermando che la società è fiduciosa sul 2010, anche se "è presto per dire che è tornata la primavera". Secondo il manager il 2010 potrebbe "contribuire a far diradare un po' di nebbia, soprattutto nel business del digitale". L'azienda editoriale, inoltre, ha in programma l'ingresso nel mercato dell'ebook entro la fine del 2010. Gli analisti di Chevreux, alla luce dei conti 2009 e delle indicazioni sul 2010, hanno alzato la raccomandazione su Mondadori da sell a underperform.
COMMENTA LA NOTIZIA