1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Moncler: tonfo del 4% a Piazza Affari nonostante conti 2013 in crescita

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le vendite si abbattono su Moncler. Il titolo del gruppo dei piumini cede oltre il 4% a 14,17 euro ad azione a Piazza Affari nonostante i positivi conti per il 2013. Ieri a mercato chiuso il gruppo ha annunciato per il 2013 ricavi per 580,6 milioni di euro, il 19% in più rispetto ai 489,2 milioni registrati nell’esercizio 2012, e un utile netto normalizzato dei costi straordinari (principalmente legati al processo di quotazione) di 96,3 milioni, in salita del 17% rispetto al 2012. Gli analisti di Ubs hanno confermato la raccomandazione “sell” su Moncler, ma hanno alzato il prezzo obiettivo, portandolo a 12,30 euro da 12,10 euro. “Un finale d’anno impressionante, nonostante i venti contrari sul fronte cambi”, commentano gli esperti della banca svizzera riferendosi all’andamento dei margini per il 2013.