1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Moncler: partita oggi offerta pubblica per quotazione a Piazza Affari, sul mercato il 26,7%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E’ tutto pronto per l’Ipo di Moncler. L’azienda guidata da Remo Ruffini, che presumibilmente sbarcherà a Piazza Affari il prossimo 16 dicembre, ha depositato il prospetto relativo all’offerta pubblica di vendita e ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni ordinarie sul Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana a seguito della sua approvazione da parte della Consob il 26 novembre scorso. Il road show è in partenza lunedì 2 dicembre. Dal prospetto di evince che il flottante sarà pari al 26,7% con la possibilità di aumentare al 30,7% in caso di esercizio integrale dell’opzione greenshoe.

L’offerta globale di vendita ha per oggetto massime 66.800.000 azioni ordinarie della società dei piumini (26,7% del capitale sociale), poste in vendita dai soci Ecip Msa (gruppo Eurazeo), Cep III Participations (controllata dal Gruppo Carlyle) e Brands Partners 2 (controllata da Progressio Investimenti). Le azioni saranno quotate a un prezzo iniziale che sarà incluso tra un minimo di 8,75 euro e un massimo di 10,20 euro, con una valorizzazione indicativa del capitale economico della società compreso tra un minimo di 2.187,50 milioni e un massimo vincolante di 2.550,00 milioni di euro.

L’operazione prevede un’offerta pubblica di un minimo di 6.680.000 azioni, pari a circa il 10% dell’offerta globale di vendita rivolta al pubblico indistinto in Italia e un contestuale collocamento istituzionale di massime 60.120.000 azioni, pari a circa il 90% dell’offerta globale di vendita, riservato ad investitori istituzionali in Italia ed all’estero. È inoltre prevista un’opzione greenshoe per l’acquisto, al prezzo d’offerta, di massime 10.020.000 azioni, corrispondenti ad una quota pari a circa il 15% del numero di azioni oggetto dell’offerta globale di vendita.

L’offerta pubblica è partita questa mattina alle ore 9.00 e terminerà alle ore 13.30 di mercoledì 11 dicembre mentre il collocamento istituzionale e l’offerta al pubblico in Giappone hanno
avuto inizio mercoledì 27 novembre e termineranno mercoledì 11 dicembre.

Le domande di adesione all’offerta pubblica dovranno essere presentate nel corso del periodo di offerta esclusivamente presso i collocatori per quantitativi minimi di 500 azioni (lotto minimo) o suoi
multipli, ovvero per quantitativi minimi di 5.000 azioni (lotto minimo di adesione maggiorato) o
suoi multipli e il pagamento delle azioni assegnate dovrà essere effettuato entro il 16 dicembre.

Joint Global Coordinators dell’Offerta Globale di Vendita sono Goldman Sachs International, BofA Merrill Lynch e Mediobanca – Banca di Credito Finanziario. Banca IMI agisce in qualità di Responsabile del Collocamento per l’Offerta Pubblica mentre Mediobanca – Banca di Credito Finanziario agisce in qualità di Joint Lead Manager per l’Offerta Pubblica e Sponsor. Banca IMI, JP Morgan, Nomura e UBS agiscono in qualità di Joint Bookrunners e BNP Paribas, Equita SIM e HSBC agiscono in qualità di Lead Managers.

Per Moncler, Claudio Costamagna e Lazard agiscono in qualità di advisor finanziario, Latham & Watkins LLP agisce in qualità di advisor legale Italiano e Internazionale e KPMG agisce in qualità di società di revisione. Linklaters agisce in qualità di advisor legale Italiano e Internazionale per i Joint Global Coordinators, i Joint Bookrunners e i Lead Managers.