Moncler: Carlyle cede il 7,13% a 12,04 euro ed esce dal capitale

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 20/06/2014 - 10:28
Quotazione: MONCLER
Carlyle ha venduto 17,8 milioni di azioni di Moncler, pari al 7,13% del capitale sociale, uscendo così completamente dall'azienda dei piumini. E' quanto si legge in una nota. La cessione, realizzata attraverso un'operazione di accelerated bookbuilding rivolto a investitori qualificati istituzionali, si è chiusa a un prezzo finale di 12,04 euro per azione e verrà regolata mediante consegna dei titoli e pagamento del corrispettivo il prossimo 25 giugno. Il prezzo lordo della vendita è stato pari a 215 milioni di euro, con uno sconto dello 0,5% rispetto al prezzo di chiusura di ieri a Piazza Affari. Ubs, ha agito in qualità di Sole bookrunner dell'offerta, Rothschild ha invece agito in qualità di consulente finanziario di Cep III (il veicolo controllato da un fondo di investimento promosso da Carlyle e che controllava la partecipazione in Moncler), mentre Latham & Watkins ha agito in qualità di consulente legale.
COMMENTA LA NOTIZIA
simomix scrive...
ostriche&champagne scrive...