1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

MolMed, offerta finalizzata a Ipo sottoscritta per intero

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel generale fuggi-fuggi delle matricole (ieri è stata la volta di Best Union Company), MolMed procede spedita verso Piazza Affari e con una nota giunta ieri sera annuncia che al 28 febbraio 2008, giorno di chiusura del periodo di offerta, sono pervenute richieste per 29.327.462 azioni da parte di 1.250 richiedenti. In particolare, nell’ambito dell’offerta pubblica sono pervenute richieste per 5.374.000 azioni da parte di 1.218 richiedenti, mentre nell’ambito del collocamento istituzionale sono pervenute richieste per 23.953.462 azioni da parte di 32 richiedenti. Sulla base delle richieste pervenute sono state assegnate 26.116.952 azioni rivenienti dall’aumento di capitale (ovvero il 100% di quanto previsto) e 639.048 azioni rivenienti dall’esercizio parziale dell’opzione di sovra-allocazione. “Nessuna azione – precisa una nota del gruppo attivo nel settore delle biotecnologie mediche – è stata sottoscritta dai membri del consorzio per l’offerta pubblica e/o dai membri del consorzio per il collocamento istituzionale in conseguenza degli impegni di garanzia assunti”. Da ricordare infine che MolMed è assistita per l’operazione da Banca Imi e Société Générale in qualità di coordinatori dell’offerta globale. Banca Imi agisce anche in qualità di responsabile del collocamento per l’offerta pubblica e sponsor.