Moleskine, pronta al debutto a Piazza Affari. Conti 2012 in forte crescita

Inviato da Daniela La Cava il Lun, 04/03/2013 - 16:32
Il Gruppo Moleskine si avvicina a grandi passi a Piazza Affari. La società del leggendario taccuino degli artisti e intellettuali ha reso noto di avere presentato nei giorni scorsi in Consob la nota informativa sugli strumenti finanziari e la nota di sintesi relative all'operazione di quotazione in borsa. "Contestualmente, la società ha presentato a Borsa Italiana la domanda di ammissione a quotazione delle sue azioni" si apprende in una nota stampa. Sempre oggi, Moleskine ha comunicato i dati del bilancio consolidato relativi all'esercizio chiuso al 31 dicembre 2012 che mostrano una crescita di tutti i principali indicatori economico-finanziari. Nel 2012 Moleskine ha registrato un fatturato consolidato adjusted pari a 78 milioni di euro, in aumento del 17,1% rispetto al precedente esercizio. Crescita a doppia cifra per l'utile netto adjusted consolidato pari a 19,7 milioni (+25% rispetto al 2011).
COMMENTA LA NOTIZIA