1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mittal Steel: Morgan Stanley sospende giudizio in attesa fusione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Morgan Stanley non si pronuncia su Mittal in attesa dell’accordo con Arcelor. La banca d’affari americana rimanda il proprio giudizio sulla società indiana a dopo le nozze che daranno vita ad un leader mondiale nel settore dell’acciaio. Nel frattempo però, il broker fornisce qualche linea guida. Pur non identificando un target price preciso, gli analisti sottolineano che stando alle indicazioni raccolte presso un panel di investitori il titolo post fusione potrebbe anche essere inizialmente trattato a sconto. L’Ebitda potenziale è infatti identificato a 11,5 miliardi di dollari, valore inferiore del 20% rispetto alla somma degli Ebitda 2005 dei due attori (14,4 miliardi) e più basso del 46% dell’Ebitda che la società si propone di raggiungere nel 2008 (20,5 miliardi di dollari). Qualora il management riuscisse a ben gestire la situazione e a raggiungere gli obbiettivi preposti – fanno notare da Morgan Stanley – il titolo potrebbe anche raddoppiare nei prossimi due anni.