1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Mise: nel 2014 incentivi alle imprese hanno sfiorato i 5 miliardi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel corso del 2014 sono state concesse agevolazioni per quasi 5 miliardi che hanno trainato investimenti per circa 10 miliardi di euro. Lo riporta una nota diffusa oggi dal Ministero dello Sviluppo Economico (Mise). In ottica cumulata (2009-2014), i dati rivelano che sono state concesse agevolazioni per 27 miliardi di euro a fronte di 91 miliardi di investimenti attivati. In crescita, rileva il Ministero dello Sviluppo Economico, sia i Contratti di Sviluppo che gli interventi nelle Zone Franche Urbane e il Bando Investimenti Innovativi. A beneficiarne soprattutto le imprese del Sud: nel Mezzogiorno infatti si registra una maggiore concentrazione delle risorse concesse con quasi 2,6 miliardi, pari al 52% delle concessioni totali.
I dati cumulati (2009-2014) mostrano un totale di agevolazioni concesse a livello di Amministrazioni centrali pari a circa 12,7 miliardi, un ammontare di agevolazioni erogate pari a 12,9 miliardi e un livello di investimenti agevolati superiore a 42 miliardi.

Commenti dei Lettori
News Correlate
AGENDA MACRO DI OGGI

Market mover: agenda economica di lunedì 23 luglio

Incipit di ottava abbastanza scarno di indicazioni macroeconomiche. Nel pomeriggio focus sul mercato immobiliare statunitense con i dati di giugno sulle vendite di case esistenti, attese in progresso dell’1,5%. Alle …

Dati istituto europeo

Eurostat: debito italiano record, secondo solo alla Grecia

Sale alla cifra record del 133,4% del PIL il debito pubblico dell’Italia secondo quanto rende noto l’Eurostat. Il dato italiano è il terzo più alto dopo Belgio e Grecia, rispettivamente …

MACRO

Germania: +3% a/a per prezzi alla produzione a giugno

Nel mese di giugno i prezzi alla produzione hanno registrato una crescita del 3% su base annua rispetto al precedente +2,7% della passatya rilevazione, mentre su base mensile il dato …