Mirova: la nuova proposta per gli investimenti responsabili

Inviato da Floriana Liuni il Gio, 29/11/2012 - 16:26


Per offrire agli investitori soluzioni in grado di creare valore nel lungo termine rispettando le

tematiche di sviluppo sostenibile, Natixis Asset Management ha raggruppato le proprie

expertise in Mirova, una divisione dedicata agli investimenti responsabili.

"Siamo convinti che sia necessario un ripensamento del risparmio gestito in modo da tenere nella giusta considerazione i rischi e le opportunità derivanti da un mondo che cambia," spiega Philippe Zaouati, Deputy CEO di Natixis Asset Management e Responsabile della nuova divisione di investimento Mirova.




Lo squilibrio esistente tra crescita e debito, lo scostamento rispetto all'economia reale, lo sfruttamento delle risorse naturali e le questioni legate ai cambiamenti climatici sottolineano come il modello attuale di sviluppo economico non sia più sostenibile. Ecco il perché di un progetto che mira a raggiungere una migliore comprensione dei cambiamenti globali nel campo della tecnologia, della politica, delle normative, della società e dei mercati, grazie a una serie di accordi, come pubblicazioni congiunte e una partnership di ricerca con l'Università di Cambridge.




 "Solo la comprensione delle dinamiche in atto e la loro corretta gestione può aiutare a trasformare il cambiamento in opportunità di investimento". sottolinea Antonio Bottillo, Amministratore Delegato per l'Italia di Natixis Global Asset Management.

L'offerta di Mirova è distribuita attraverso la piattaforma internazionale di Natixis Global Asset

Management e si rivolge a tutte le tipologie di investitori: investitori istituzionali, società, multimanager, private bank, consulenti finanziari e reti di collocamento. Il team di Mirova conta 36 esperti con capacità multidisciplinari: esperti in gestione di investimenti tematici, ingegneri, analisti finanziari e in ESG, esperti in finanza responsabile e in project financing.


 


L'offerta si articola su quattro pilastri:




1. Gestione su società quotate: investimento in titoli di società globali che offrono soluzioni

innovative in otto grandi temi di sviluppo sostenibile (1).

2. Finanziamento delle infrastrutture: finanziamento di progetti responsabili con elevato

potenziale di rendimento.

3. Investimenti attenti all'impatto sociale e ambientale, o investimento di impatto:

investimento in progetti e in società non quotate con un forte impatto sociale e ambientale.

4. Coinvolgimento nei processi decisionali: supporto agli investitori e ai manager aziendali nelle

loro decisioni in qualità di azionisti responsabili.
COMMENTA LA NOTIZIA