1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Miro Radici Finance fa il suo ingresso nel settore aeroportuale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Miro Radici Finance, holding del Miro Radici Group, ha concluso nei giorni scorsi due importanti operazioni nel settore della gestione aeroportuale,acquisendo il 10% di Infrastrutture Sicilia, holding di imprenditori a cui fa capo il controllo del 19% di Airgest, gestore dello scalo di Trapani, e aggiudicandosi il 46% della società di gestione dell’Aeroporto di Crotone. L’ingresso della società nel settore aeroportuale è avvenuto anche attraverso l’acquisto del 60% di Miniliner, azienda italiana leader nel trasporto aereo merci, che punta sulla gestione di aeroporti di piccole dimensioni ma dall’alto potenziale di sviluppo. “Con il nostro supporto e attraverso il continuo confronto con le istituzioni e la comunità locale – ha dichiarato Nicola Radici, ceo di Miro Radici Finance – vogliamo offrire ai territori di Trapani e Crotone i mezzi per affermare il proprio ruolo di snodi fondamentali per lo sviluppo turistico, commerciale ed imprenditoriale del Sud Italia”. Lo sviluppo dell’attività che mira all’efficienza della gestione operativa e a un miglioramento dell’efficacia della pianificazione sugli scali, si baserà su una struttura manageriale composta dal direttore generale Roberto Belloni (SEA e SACBO), Vittorio Fanti (Alitalia e Aeroporto di Catania) con l’ausilio di Corporacion America, holding multinazionale leader in America Latina nella gestione di terminal e servizi aeroportuali.