Minute BoE: crescita economica vista vicina allo zero nel IV trimestre -2-

Inviato da Redazione il Mer, 19/10/2011 - 11:13
"L'entità del programma di acquisto di asset potrà essere rivista se ci sarà evidenza che gli effetti sull'economia saranno differenti rispetto a quelli passati", rimarcano i verbali della BoE dove si sottolinea che non ci sono apparenti motivi per pronosticare impatti differenti. Il Bollettino della BoE relativo al terzo trimestre aveva evidenziato impatti significativi sull'attività economica dal QE avviato nel marzo 2009, quantificati in un con un contributo positivo sul prodotto interno lordo stimato tra l'1,5 per cento e il 2 per cento.
Relativamente alle prospettive di crescita economica, le minute BoE rimarcano come gli indicatori disponibili suggeriscono un percorso di crescita moderata nei prossimi trimestri con crescita vicina allo zero nel quarto trimestre dell'anno. Non destano eccessive preoccupazioni i prezzi, con l'inflazione vista scendere repentinamente nel corso del 2012.
COMMENTA LA NOTIZIA