1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Minute Boe: aumento QE potrebbe indebolire sterlina, inflazione oltre 2% fino a inizio 2016

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La prospettiva di un ulteriore indebolimento della sterlina ha frenato questo mese la Bank of England dal fornire maggiore sostegno all’economia britannica. Dalle minute della riunione della Boe del 6-7 marzo emerge infatti che alcuni membri del board ritengono che un ulteriore allentamento quantitativo potrebbe comportare un indebolimento ingiustificato della sterlina. Sono rimasti tre i componenti del board favorevoli ad aumentare il programma di allentamento quantitativo da 375 a 400 mld di sterline. Tra questi anche il governatore della Boe, Mervyn King. La banca centrale britannica vede l’inflazione salire sopra del 3 per cento entro la fine dell’anno (a febbraio è risultata del 2,8%, sui massimi a 9 mesi) e non tornare al suo target del 2% fino a inizio 2016.

Commenti dei Lettori
News Correlate
DATI MACRO

Decreto sicurezza e immigrazione: via libera dal Cdm

Il Consiglio dei ministri ha approvato oggi il decreto immigrazione e sicurezza. DecretoSicurezza, alle 12.38 il Consiglio dei Ministri approva all’unanimità! Sono felice. Un passo in avanti per rendere l’Italia …

I DATI MACRO PIU' IMPORTANTI DI OGGI

Market mover: l’agenda macro della giornata

Inizio di settimana povera di indicazioni. L’agenda macro di oggi prevede nel corso della mattina la pubblicazione dell’indice Ifo, che misura la fiducia delle imprese in Germania. Nel pomeriggio da …

CONTI ECONOMICI NAZIONALI

Italia: Pil 2017 rivisto al rialzo a +1,6% (Istat)

Nel 2017 il tasso di crescita del Pil dell’Italia è stato pari all’1,6%. Lo ha stabilito l’Istat, con una revisione al rialzo di 0,1 punti percentuali rispetto alla stima formulata …