Mining: Ivernia taglia posti di lavoro in miniera australiana

Inviato da Redazione il Ven, 24/10/2008 - 16:28
Il colosso minerario canadese Ivernia, le cui azioni sono quotate sul listino di Toronto, ha annunciato che, a seguito dei forti ribassi del mercato delle materie prime, ha adottato misure cautelative di riduzione dei costi, per preservare la liquidità. Tra queste quella di tagliare 18 posti di lavoro e ciò soprattutto nella miniera di Magellan, situata in Australia occidentale.
COMMENTA LA NOTIZIA