Miniere indonesiane, l'obbligo di disinvestimento è retroattivo (Reuters)

Inviato da Floriana Liuni il Ven, 09/03/2012 - 10:55
La nuova norma indonesiana che obbliga gli investitori stranieri a ridurre le proprie quote di maggioranza nei giacimenti locali è da intendersi per tutti gli operatori, compresi quelli con contratti già accesi, che verranno perciò rinegoziati. Lo riporta l'agenzia Reuters citando il ministro delegato alle risorse minerarie di Jakarta, che va a smentire le convinzioni delle aziende che avevano stipulato accordi prima dell'entrata in vigore della nuova normativa. Si prevedono dunque tensioni tra le major economiche e il governo indonesiano. Il governo indonesiano inoltre si dice certo che ci saranno società locali interessate ad acquistare le quote vendute dagli azionisti stranieri.
COMMENTA LA NOTIZIA