Minerari tra i più venduti a Londra insieme ai finanziari

Inviato da Redazione il Mar, 15/07/2008 - 15:03
Giornata da dimenticare per i settori finanziario e delle risorse di base alla Borsa di Londra con ribassi nell'ordine dei 3 punti percentuali. Tra i finanziari spiccano i ribassi di Barclays (-3,36%), Hsbc (-3,765) e soprattutto Royal Bank of Scotland (-7,60%). Passando ai titoli minerari, Rio Tinto cede il 2,73% e Bhp Billiton il 3,21%. Ribasso del 2,76% anche per Xstrata nonostante sia stata confermata la top pick da parte di Ubs all'interno del settore minerario. Infine, Kazakhmys cede il 3,3% dopo l'exploit della vigilia sulle voci, poi confermate, di trattative in corso per una possibile fusione con Metalloinvest.
COMMENTA LA NOTIZIA