1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Minerari in evidenza a Londra: Bhp il migliore su promozione Credit Suisse

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Brillano i titoli minerari a Londra. Lo Stoxx Europe 600 Basic Resources è oggi il migliore indice settoriale in Europa, evidenziando un progresso dello 0,60%, in scia alla continua corsa dell’oro e dell’argento. Sui mercati asiatici il metallo giallo è stato scambiato a 1.478,18 dollari l’oncia, in rialzo dello 0,2% rispetto alle quotazioni record di venerdì. Mentre l’argento ha segnato un aumento dell’1,5% a 41,5238 dollari l’oncia, il livello più alto dal 1980. A sostenere il comparto anche il commento positivo di Credit Suisse: “Manteniamo la nostra visione positiva sul carbone termico e metallurgico, sul ferro, sul rame, sul gruppo platinoidi con ciclo a lungo termine e sullo zinco”. Tra i singoli nomi, il broker suggerisce di puntare su Rio Tinto e Xstrata, che rimangono le sue top picks, oltre a Enrc e Vedanta. Fiduciosa anche su Bhp Billiton, il cui rating è stato alzato a neutral dal precedente outperform: “Questo riflette la conveniente valutazione e il favorevole andamento degli utili”, hanno spiegato gli esperti. La promozione ha scaldato il titolo sul listino inglese che segna +2,20%, performance migliore del comparto. Sempre questa mattina il colosso minerario ha chiuso con successo l’operazione di buy back da 6,3 miliardi di dollari.
Settore minerario in fermento anche oltreoceano dove sono attesi i conti di Alcoa. Il gruppo Usa dell’alluminio diffonderà i risultati relativi al primo trimestre questa sera a mercato chiuso. Secondo le stime di Bloomberg l’utile per azione, al netto delle poste non ricorrenti, si dovrebbe attestare a 27 centesimi di dollaro.