Minerari in calo a Sydney su discesa prezzi materie prime

Inviato da Redazione il Lun, 15/06/2009 - 09:10
Quotazioni in deciso calo alla Borsa di Sydney per i testimonial del comparto minerario. In particolare Bhp Billiton ha ceduto il 2,73%, mentre Rio Tinto ha lasciato sul terreno il 2,2%. Il comparto paga la discesa delle quotazioni dei principali metalli industriali complice anche il rafforzamento del dollaro che riduce l'appeal delle commodities. Lo S&P/ASX 200 Index della Borsa australiana ha ceduto lo 0,75%.
COMMENTA LA NOTIZIA