1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Minerari brillano a Londra su rialzo della produzione in Cina

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata brillante per i titoli minerari. Sulla Borsa di Londra i maggiori big dei metalli avanzano di circa 2 punti percentuali, galvanizzati dal dato sulla produzione in Cina. In particolare, a cavalcare l’onda è la svizzera Xstrata che segna questa mattina sulla City un progresso del 2,77%. Segue a ruota Kazakhmys (+2,59%), Vedanta Resources (+2,21%) e Anglo American (+2,11%). I due colossi australiani, Bhp Billiton e Rio Tinto, invece si fermano a un rialzo dell’1,80%. Secondo i dati diffusi sabato dall’Ufficio nazionale di statistica di Pechino, lo scorso mese la produzione industriale ha segnato un incremento del 13,9% su base annua contro il +13,4% di luglio e contro il consensus fermo a +13%. L’aumento superiore alle attese della produzione fa sperare a una crescita della domanda mineraria da parte della Cina che rappresenta il maggior cliente a livello mondiale.