Minerale di ferro, l'Australia alza le previsioni di esportazione 2011/12

Inviato da Floriana Liuni il Mer, 21/03/2012 - 10:41
L'Australia alza le stime di esportazione sul minerale di ferro 2011/2012 a un record di 473 milioni di tonnellate, dalle 460 precedentemente previste, prevedendo che la domanda da parte della Cina resterà alta. Ciò avviene proprio il giorno dopo l'avvertimento da parte di BHP Billiton sul possibile rallentamento della produzione cinese d'acciaio - per cui il minerale di ferro è utilizzato - , che potrerebbe ad una riduzione della domanda della materia prima. A determinare la previsione in aumento per l'Australia, probabilmente, sono le ridotte esportazioni dall'India, dove le tasse sui beni in uscita dal Paese sono in aumento. Nei 9 mesi fino allo scorso dicembre, le esportazioni di minerale di ferro dall'India sono scese del 30,4% a 46 milioni di tonnellate.
COMMENTA LA NOTIZIA