Milano torna in territorio positivo, volano Bulgari e Buzzi Unicem

Inviato da Redazione il Ven, 23/04/2010 - 17:48
Quotazione: BULGARI
Quotazione: BUZZI UNICEM
Torna il sereno sulla Borsa di Milano, dopo due sedute consecutive in rosso, sollevata dalla fine dell'incertezza sulla delicata situazione greca. Il governo di Atene ha infatti rotto gli indugi chiedendo l'attivazione del pacchetto di aiuti messo a punto dall'Unione Europea e dal Fondo monetario internazionale. Ad alimentare la fiducia anche il dato sulla vendita di case nuove a marzo negli Stati Uniti, che hanno registrato un balzo del 26,9% superando abbondantemente le attese che indicavano un incremento del 4,6%. A Piazza Affari il Ftse Mib ha guadagnato lo 0,48% a 22.726 punti, l'All Share lo 0,55% a quota 23.282.

A Milano Bulgari ha messo a segno la migliore performance del paniere principale con un rialzo del 6,98% a 6,90 euro, beneficiando ancora della parole dell'amministratore delegato, Francesco Trapani. Ieri, a margine dell'assemblea degli azionisti, il top manager ha sottolineato che nel primo trimestre dell'anno "sicuramente il fatturato è cresciuto bene". Nel dettaglio, ha precisato, "a gennaio-febbraio si è avuta una crescita dei ricavi dell'8-9% e marzo è stato anche migliore". Sul secondo gradino del podio è salita Buzzi Unicem (+5,18% a 11,37 euro), sulla scia dei dati diffusi dalla francese Saint Gobain che ha annunciato ricavi stabili nel primo trimestre dell'anno e confermato i target per l'intero 2010.
COMMENTA LA NOTIZIA