1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Milano sui minimi di giornata, complici la Bce e Wall Street

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari scivola sui livelli minimi di giornata nel tardo pomeriggio: il Mibtel fa segnare un calo dello 0,99% a 28.656 punti, mentre l’S&P/Mib si lascia alle spalle l’1,34% attestandosi a 37.301 punti. A pesare è stata la decisione della Banca Centrale Europea di ritoccare al rialzo di un quarto di punto percentuale i tassi di interesse dell’Euruzona, nonché la partenza debole del listino statunitense. Nel pomeriggio poi da segnalare che il presidente della Bce, Jean-Claude Trichet, nel corso della conferenza stampa successiva all’annuncio sui tassi d’interesse, ha detto che “La decisione di rivedere al rialzo il livello dei tassi d’interesse è giustificata dai pericoli sulla stabilità dei prezzi rilevata dalle nostre analisi economiche. Il rialzo dei tassi inoltre aiuterà a mantenere stabile l’inflazione compatibilmente con la stabilità dei prezzi”.