1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

A Milano soffia forte il vento delle vendite

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Era partita in territorio positivo Piazza Affari in questa sessione di Borsa infrasettimanale, facendo ben sperare dopo le sedute grigie degli ultimi giorni. Ma a rovinare la festa che sembrava avere avuto inizio è stato l’andamento negativo di Wall Street, che a sua volta ha reagito male al dato sul Cpi a stelle e strisce riferito al mese di aprile, che ha mostrato un progresso superiore alle attese. Il dato lascerebbe presupporre un nuovo e imminente rialzo dei tassi di interesse da parte della Fed. A Milano, gli ordini di vendita, quando sono arrivati, lo hanno fatto con particolare vigore. Così, il Mibtel ha ceduto sul campo il 2,55% a 28.156 punti, mentre l’S&P/Mib40 è sceso del 2,85% a 36.471 punti. Entrambi gli indici hanno chiuso sui valori minimi intraday.