1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Milano si congeda in rosso dagli investitori nel 2005

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo i nuovi massimi degli ultimi quattro anni e mezzo messi a segno soltanto alla vigilia, gli investitori hanno pensato bene di fare scattare le prese di profitto sui mercati azionari europei nell’ultima sessione di contrattazioni del 2005. Così, le Borse del Vecchio Continente si sono congedate dalla comunità finanziaria per riaprire i battenti nel 2006 in abito rosso. Del resto, si dice o no che qualcosa di rosso a Capodanno porti bene? Scherzi a parte, Piazza Affari ha messo in cantiere questo 2005 con un bilancio decisamente positivo e anche se ha inciampato nell’ultima seduta di mercato, caratterizzata comprensibilmente da volumi scarni, glielo si può perdonare. In questa sessione del 30 dicembre 2005 il Mibtel ha salutato gli investitori attestandosi a quota 26.778 punti (-0,56%), mentre l’S&P/Mib ha terminato le contrattazioni a 35.704 punti (-0,70%).