1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Milano regina della finanza in Italia, ben distanziati Lazio e Piemonte

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Londra e New York sono lontane. Milano però si difende bene. Almeno all’interno dei confini nazionali. Sono infatti 101.741 le imprese attive nel settore della finanza in Italia nel 2006. La Lombardia è la regina con oltre 20.000 imprese attive nel settore, ossia un’attività finanziaria italiana su cinque. Seguono, distaccati, il Lazio con 9.931 imprese, che conta il 9,8% del totale italiano e il Piemonte con 9.297 (9,1%). E’ quanto emerge da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano su dati del registro delle imprese anni 2006-05 e Banca d’Italia. Milano – prosegue la ricerca – è la prima provincia in Italia concentrando un numero di aziende superiore al totale dell’intera regione Piemonte, solo la Lombardia ed il Lazio hanno più attività finanziarie della provincia milanese. Complessivamente hanno sede nel capoluogo lombardo 9.600 imprese del settore, il 9,4% del totale italiano. E in particolare, nel comparto dell’intermediazione finanziaria Milano conta quasi un terzo delle imprese nazionali del settore (28,4%), più di Piemonte, Emilia Romagna e Veneto messi insieme.