Milano perde quota con l'S&P/Mib che ridiscende nei pressi di quota 36mila

Inviato da Redazione il Mar, 03/01/2006 - 16:54
Parte finale di seduta con la retromarcia inserita per i mercato azionari che pagano la negatività che ha colpito Wall Street a seguito del dato sull'Ism manufatturiero (sceso a 54,2 rispetto al 57,1 del consensus degli analisti). Dopo esser scesa sui minimi intraday sotto quota 36 mila punti, l'S&P/Mib si è riportato a quota 36.023 punti (+0,17%), ma lontano dai massimi di giornata - che corrispondono con i massimi degli ultimi 4 anni - toccati a 36.259 punti. Rialzo più marcato per l'allargato Mibtel che spunta al momento un +0,32%.
COMMENTA LA NOTIZIA