Milano perde colpi e si tinge di rosso

Inviato da Redazione il Gio, 28/04/2005 - 12:45
Dopo una mattinata in costante anche se moderato rialzo, Piazza Affari ha cambiato intonazione perdendo terreno come le altre principali borse del Vecchio Continente. A metà seduta il Mibtel viaggia in marginale ribasso (-0,08%), calo più marcato per l'S&P/Mib che cede lo 0,25% a quota 30.869 punti. C'è attesa per le indicazioni in arrivo oggi pomeriggio dagli Stati Uniti circa la crescita dell'econmia Usa, è infatti previsto il dato sul Pil relativo al primo trimestre 2005.
COMMENTA LA NOTIZIA