Milano imbrocca la seduta, STM protagonista

Inviato da Redazione il Mar, 12/09/2006 - 17:49
Seduta nel segno del nero per le Borse europee. Anche Milano si è accodata al clima. Gli indici della Borsa milanese hanno infatti tagliato il traguardo in corsa. Il Mibtel è salito dello 0,58% a 29068 punti, mentre l'S&P/Mib ha guadagnato lo 0,63% a 37920 punti. A dare sostegno al listino ci ha pensato STM (+4,39% a 13,29 euro), che ha sfruttato le notizie arrivate da Oltreoceono, dove l'indice di Philadelphia dei semiconduttori Usa ha calcato le orme di Freescale, la società dei chip scorporata nel 2004 da Motorola, che ieri ha chiuso in rialzo di otre il 20%, sulle voci di Opa. Ma non solo. A richiamare ulteriormente gli acquisti sul settore è stata la notizia che Nokia, principale cliente di STM, ha siglato due accordi in Cina, che complessivamente potrebbero portare oltre due miliardi di euro quest'anno.
COMMENTA LA NOTIZIA