Milano corregge nel finale e chiude sulla parità

Inviato da Redazione il Gio, 18/01/2007 - 17:43
Giovedì borsistico nervoso a Piazza Affari che ha fallito il tentativo di rimbalzo dopo la battuta d'arresto della vigilia. Gli indici milanesi hanno archiviato la seduta con segno meno dopo aver viaggiato nella prima parte della seduta in rialzo di circa mezzo punto percentuale. Il Mibtel ha segnato una flessione limitata allo 0,02% a 32116 punti, mentre l'S&P/Mib ha chiuso con un -0,09% a 41711 punti. Protagonista di giornata ancora una volta Fastweb (+1,5% a 41,87 euro), mentre si sono sgonfiate le quotazioni dei petroliferi, dopo un ennesima caduta del prezzo del greggio, sceso in area 51 dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA